dplanet

dplanet di Francesca Binfarè La mortadella arriva in Cina Il marchio Made in Italy è sempre di grandissimo richiamo. La riprova è ...

dplanet
di Francesca Binfarè

La mortadella arriva in Cina
Il marchio Made in Italy è sempre di grandissimo richiamo. La riprova è che prosciutto cotto, cotechini, mortadella e altri salumi italiani arrivano sulla tavola dei cinesi. La Cina ha infatti aperto l’importazione di questo tipo di prodotti dall’Italia, concludendo una scrupolosa trattativa avviata nel lontano 2004.
Un primo gruppo di aziende può finalmente commerciare questo tipo di prodotti ottenuti da carne di suini nati, allevati e macellati nel nostro Paese. Il mercato cinese è in espansione e i numeri sono molto interessanti per le nostre aziende e per la nostra economia: riusciremo sicuramente a prendere la Cina per la gola.


Sei un phubber?
Se lo sei, dovresti cercare di cambiare: il phubber, infatti, è quella persona che è perennemente connessa, che vive in simbiosi con il suo smartphone e che quindi non dedica attenzione né alle persone che sono con lui, né a quello che gli accade intorno.
Il phubber è sempre online (non saltuariamente) e si dimentica della vita vera e del presente: un esempio classico del suo comportamento è scattare continuamente foto per postarle subito sui social network, perdendosi così la compagnia degli amici, un buon concerto, uno spettacolo della natura.
Il verbo phubbing nasce dall’unione di phone, telefono, e snubbing, cioè snobbare. Il fenomeno esiste, purtroppo, ma esiste anche il movimento opposto: c’è chi mostra ai phubber come “disintossicarsi”, prendendo il lato positivo dei social network ed eliminando le esagerazioni.





Diamanti nel computer
Marylin Monroe diceva che i diamanti sono i migliori amici delle donne. Tra poco, probabilmente, lo saranno anche degli appassionati di computer. Pare che, in base ai risultati di un esperimento, utilizzando cavi e altri componenti interni di un pc fatti di diamanti, si possano trasmettere informazioni in maniera più veloce di quanto si faccia oggi.
Così si legge sulla rivista Nature Nanotechnology, che riporta i risultati ottenuti negli Stati Uniti da un gruppo di scienziati della Ohio State University. In questa utile scoperta c’è anche un lato curioso: chi immagina computer preziosi come la corona di un re resterà deluso. I diamanti utilizzati, infatti, non sono veri, ma creati artificialmente in laboratorio: funzionano meglio di qualunque altro metallo utilizzato finora.





Le virtù delle fragole
Sono belle, profumate, saporite: le fragole sono sinonimo di bella stagione e mangiarle è sempre un piacere. Fanno anche bene e si sa da tempo: svolgono una funzione depurativa e sono ricche di antiossidanti. Un gruppo di scienziati italiani e spagnoli ha aggiornato il catalogo – se si può chiamare così – delle virtù delle fragole: un’indagine ha infatti rilevato che combattono il colesterolo ldl, quello “cattivo”. In pratica, le fragole aiutano a ridurre il grasso presente nel sangue. Buono a sapersi!



C’è un pianeta in più
Il sistema solare si è recentemente arricchito di un nuovo pianeta, che è stato chiamato 2012 VP113. Il piccolo corpo celeste (è grande un quinto della luna) è stato scoperto da due astronomi americani, secondo i quali il nuovo pianeta avrebbe avuto origine nella nube di Oort, da cui provengono le comete che solcano i nostri cieli.

2012 VP113 è stato classificato “pianeta nano”, come Plutone, e si trova al di là dell’orbita di quello che un tempo era considerato l’ultimo pianeta del sistema in cui si trova la Terra: la nuova scoperta ci fa ampliare i confini del sistema solare, dato che 2012 VP113 si trova ai limiti del sistema che conosciamo. Questo nuovo arrivo fra gli astri è particolarmente interessante, oltre che affascinante: secondo gli scienziati, altri corpi celesti sono presenti in questa zona remota del cosmo.
Reazioni: 

Related

dPlanet 4859004778757317527

Posta un commento

emo-but-icon

Sfogliabile

Nuvolette nel cielo azzurro video

Abbonamenti

DIMENSIONI NUOVE

"È la rivista mitica, se così la possiamo definire, che l'editoria cattolica italiana dedica al mondo giovanile da sempre".

Newsletter

Iscriviti a Dimensioni Nuove
Email:

Recenti

Abbonamenti

Commenti

Facebook

Links

item