d screen

  L’Era Glaciale: in rotta di collisione  di Mike Thurmeier e Galen T. Chu Il piccolo scoiattolo Scrat è diventato il personaggio ...

 L’Era Glaciale:

in rotta di collisione

 di Mike Thurmeier e Galen T. Chu
Il piccolo scoiattolo Scrat è diventato il personaggio simbolo dei film, realizzati in computer grafica, dell’Era Glaciale. Ad agosto, sarà ancora lui a portare al cinema questa fortunata serie.
L’Era Glaciale: in rotta di collisione è il quinto capitolo dell’eterna lotta di Scrat per conquistare la sua ghianda. Questa volta, l’ennesimo inseguimento lo catapulta nel bel mezzo dello spazio, dove stanno per susseguirsi una serie di eventi cosmici che minacciano il mondo. Per salvarsi, Sid, Manny, Diego e tutti gli altri animali, che già abbiamo avuto modo di conoscere nei precedenti film, sono costretti a lasciare il loro habitat per partire verso una nuova missione.
La particolarità di questo quinto film è l’aggiunta di nuovi personaggi, che arricchiscono la compagnia “glaciale”, con al centro sempre il solito Scrat, con la solita, sfuggente ghianda. Riuscirà, almeno in questo cartoon, ad acchiapparla una volta per tutte?

 Independence Day:

Rigenerazione

 di Roland Emmerich
Se vi siete persi Independence Day, il kolossal diretto da Roland Emmerich nel 1996, avete il tempo di rimediare per prepararvi all’uscita del sequel, Independence Day: Rigenerazione, che arriverà nelle sale italiane prossimamente. Diretto, anche questo, dal regista tedesco, il film è ambientato vent’anni dopo il primo (e, in effetti, proprio vent’anni dopo esce al cinema), quando una nuova ondata di alieni raggiunge la Terra in risposta alla richiesta di aiuto dei compagni, caduti anni prima.
Le difese degli esseri umani, nel frattempo, sono progredite. I terrestri sono anche riusciti a far crescere la tecnologia organica degli alieni, ma non hanno ancora imparato a duplicarla. Riusciranno a resistere all’offensiva delle forze extraterrestri? Nel cast di questo film ci sono Jessie Usher, nei panni del figliastro del personaggio interpretato da Will Smith nel primo film, e la celebre attrice francese Charlotte Gainsbourg.

 Tartarughe Ninja

Fuori dall’ombra

 di Dave Green
Nel 2014, le tartarughe ninja erano sbarcate al cinema con una produzione gigantesca, messa in piedi da Michael Bay, regista e produttore spesso osteggiato dalla critica. Ai botteghini era andata talmente bene da superare le previsioni, sebbene la critica cinematografica fosse stata piuttosto uniforme nello stroncare la pellicola.
Quest’anno, l’avventura si ripete con il secondo capitolo, diretto stavolta da Dave Green, Tartarughe Ninja - Fuori dall’ombra, in uscita a luglio. Prodotto sempre da Michael Bay, questo sequel promette ancora più spettacolo ed effetti speciali del primo film, e conferma nel cast Megan Fox e Will Arnett, ai quali si aggiungerà Tyler Perry.

In questo episodio, Leonardo, Raffaello, Donatello e Michelangelo, insieme ad April O’Neil e al maestro Splinter, affronteranno vari pericoli, incontrando anche nuovi amici nella loro lotta per salvare New York City. Non si fermeranno di fronte a niente.
Reazioni: 

Related

dScreen 3897355146253216546

Posta un commento

emo-but-icon

Sfogliabile

Nuvolette nel cielo azzurro video

Abbonamenti

DIMENSIONI NUOVE

"È la rivista mitica, se così la possiamo definire, che l'editoria cattolica italiana dedica al mondo giovanile da sempre".

Newsletter

Iscriviti a Dimensioni Nuove
Email:

Recenti

Abbonamenti

Commenti

Facebook

Links

item