Un pesce ma non d'aprile

Editoriale  di Valter Rossi    Un pesce ma non d’aprile    Già me li vedo! Con la Pasqua al primo d’aprile, saranno in molti ad ironi...

Editoriale 
di Valter Rossi


   Un pesce ma non d’aprile
   Già me li vedo! Con la Pasqua al primo d’aprile, saranno in molti ad ironizzare sul sepolcro vuoto di Gesù con un bel cartello tipo: “Pesce d’aprile!”.
   E in effetti molti sono rimasti a bocca aperta davanti a quella pietra, che sono poche ore prima era stata chiusa in modo definitivo (perché se c’è una cosa definitiva, quella è la morte). 
   Eppure quella pietra, contro ogni possibile spiegazione razionale, era rotolata indietro, quella porta era di nuovo spalancata. Gli apostoli, accorsi pensando ad un furto, non trovano i segni dell’ennesima violenza ad un corpo già brutalmente devastato dall'odio e dalla morte, ma un lenzuolo immobile, una sindone misteriosamente svuotata che fa tornare a sperare, a credere e a gioire.

 Ironia dell’evento, sarà proprio il pesce a divenire simbolo dell’appartenenza alla prima comunità cristiana. Quel segno disegnato sulla sabbia davanti all'uscio della casa indicherà la consapevolezza che Gesù Cristo, Figlio di Dio, è la salvezza dell’umanità in cerca di redenzione.
   Non un imbroglio, non uno scherzo da burloni, ma la consapevolezza di aver toccato il Verbo della vita porterà quegli uomini, deboli e pieni di difetti ma ripieni della forza dello Spirito, in ogni parte del mondo. Darà loro il coraggio di affrontare le persecuzioni e la morte per dire che nulla vale più dell’incontro con l’amore che dona, perdona e salva.
   E allora, buon primo d’aprile a tutti, a chi è in ricerca e a chi non vuol cercare, a chi attende una mano tesa e  a chi è già a posto, a chi si sente schiacciato e a tutti quelli che non hanno il coraggio di guardare verso il Cielo. A chi sorride e a chi piange, a chi prega e a chi non trova spazi d’infinito.
   A tutti voi, appassionati lettori di Dimensioni nuove, il nostro augurio di poter vivere una buona Pasqua di Resurrezione!

Reazioni: 

Related

.Editoriale 406340808674082537

Posta un commento

emo-but-icon

Sfogliabile

Nuvolette nel cielo azzurro video

Abbonamenti

DIMENSIONI NUOVE

"È la rivista mitica, se così la possiamo definire, che l'editoria cattolica italiana dedica al mondo giovanile da sempre".

Newsletter

Iscriviti a Dimensioni Nuove
Email:

Recenti

Abbonamenti

Commenti

Facebook

Links

item