Editoriale - aprile 2019

EDITORIALE Valter Rossi Dio ti serve? Vi siete mai chiesti quante risposte potete dare alla domanda: «Sì o no?». Due, viene da r...


EDITORIALE
Valter Rossi

Dio ti serve?

Vi siete mai chiesti quante risposte potete dare alla domanda: «Sì o no?». Due, viene da rispondere. O sì o no! E invece la risposta esatta è: almeno quattro. Sì, no, un po’ sì e un po’ no, o né sì né no.
A volte non sentirsi chiusi in un bivio ci salva. Vivere con la consapevolezza che l’alternativa non è scegliere tra due cose, ma cercare la propria strada passo dopo passo è davvero la cifra per capire il nostro mondo.
È così per un film, che posso anche non andare a vedere, godermelo dall’inizio alla fine, prenderlo a spizzichi o usarlo con altri interessi (ad esempio per provarci con chi mi potrebbe interessare). È così con la nostra rivista, con un viaggio, con dei libri… ti possono cambiare la vita come lasciarti indifferente, farti approfondire, divertire, disturbare, oppure no, essere semplicemente inutili, ridondanti e vuoti. Usarli nella misura in cui ti possono risultare utili e poi lasciarli andare.
Così vale per il discorso su Dio, sulla Chiesa, sul papa, che sono tra i temi centrali che troverete in questo numero.
Possono essere argomenti che passano senza colpire, che sbagliano il bersaglio, o che al contrario appassionano e interrogano. Un titolo volutamente provocante non obbligatoriamente ci interroga. Esige una risposta, ma può essere disattesa o schivata. Puoi pensare che ti chiuda in un angolo e invece nell’angolo c’è una porta che apre a mondi nuovi e sconosciuti.
Mi serve Dio? Molti diranno di no, che ne fanno a meno da tanto tempo. Altri si ricorderanno delle candele accese prima di un’interrogazione. Ma avete mai pensato che il Dio di Gesù è quello che nell’ultima cena con i suoi si cinge i fianchi con un grembiule, si inginocchia, lava i piedi ai discepoli e dice: «Io sto in mezzo a voi come colui che serve»?
E buona Pasqua a tutti voi.

Reazioni: 

Related

.Editoriale 344667829165212242

Posta un commento

emo-but-icon

Dimensioni Nuove CHIUDE

Dimensioni Nuove CHIUDE
Un saluto a tutti i nostri affezionati ma purtroppo troppo pochi lettori

Sfogliabile

Sfogliabile
Sfoglialo online

DIMENSIONI NUOVE

"È la rivista mitica, se così la possiamo definire, che l'editoria cattolica italiana dedica al mondo giovanile da sempre".

Newsletter

Iscriviti a Dimensioni Nuove
Email:

Recenti

Commenti

Facebook

item